Aggiornamento Apex Legends, arrivano le prime critiche

0

Dopo un unizio col botto, spinto anche da forti investimenti EA, Apex Legends ha perso molta della sua popolarità.

Problema principale della creatura di Respawn sono gli aggiornamenti.

Il battle royale infatti non ha ricevuto un trattamento come quello riservato a Fortnite, ma è rimasto più o meno lo stesso gioco per mesi e mesi.

Ecco che, in attesa dell’aggiornamento che potrebbe cambiare le cose, arrivano le prime critiche, ancora prima del rilascio!

Sono gli stessi sviluppatori a rispondere e difendersi annunciando di avere in serbo “tonnellate di contenuti” che richiedono però un certo periodo di tempo per essere realizzati e testati correttamente.

“Caro brand”, risponde uno sviluppatore a un critico utente“abbiamo tonnellate di roba in arrivo, ma ci vuole un po’ di tempo. Non possiamo super-friggere, o grigliare alla velocità della luce, o qualsiasi cosa facciate voi per preparare il vostro gustoso pollo. Il nostro gameplay è fatto a mano, usando tecniche vecchio stile. Mangiate un po’ di pollo, noi ci rivedremo presto”.

Forse Apex Legends, con la sua seconda stagione riuscirà ancora una volta a conquistare i fan e a tornare in vetta alle classifiche streaming anche senza i forti investimenti di lancio EA.

Quello che è certo è che il titolo multiplayer non vuole mollare la presa e punta a crescere e svilupparsi nel tempo, un po’come accaduto a Fortnite ai tempi del lancio.

Staremo a vedere se Respawn sarà capace di innovare davvero e di convincere i giocatori con l’alternativa più solida all’incontrastato Re del genere che sembra non temere rivali con la sua colorata stagione 9.

Apex Legends sta per tornare alla ribalta?

Staremo a vedere, di sicuro le promesse degli sviluppatori hanno alzato l’asticella dell’attesa, speriamo quindi che non ci riservino delusioni.

Apex Legends è disponibile gratuitamente su PC, PS4 e Xbox One, i soli contenuti a pagamento sono elementi cosmetici.


Loading...
Share.

About Author