Come aggiornare il BIOS del tuo computer

0

Quando si avvia il PC, verrà visualizzato un testo che informa qual è il tasto per entrare nel BIOS UEFI (il tasto necessario e il disegno di ogni pannello di controllo UEFI differisce per ogni scheda madre, quindi queste istruzioni saranno più una guida che istruzioni passo passo). È il momento!

Anche se non tutte le schede madri offrono questa funzionalità, su alcuni modelli è possibile avviare il pannello di controllo UEFI e utilizzare un’utilità di aggiornamento incorporata per connettersi a Internet e flash l’ultimo firmware dal server di produzione. Questa caratteristica estremamente piacevole rende l’aggiornamento alle revisioni del firmware più recenti quanto più indolore possibile.

Il processo è un po’ più complesso per schede madri che non supportano questa funzionalità. Prima di tutto dovrai trovare la pagina di supporto della tua scheda madre sul sito web del produttore. L’ultimo aggiornamento del BIOS dovrebbe essere nella sezione di supporto e download. Dovrai scaricare e decomprimere il file, scaricarlo su un’unità flash USB e riavviare il computer nel pannello di controllo UEFI.

Da lì dovrai lanciare lo strumento di aggiornamento del firmware UEFI o uno strumento di flashing ed eseguire il backup del firmware esistente del PC sull’unità flash – giusto nel caso in cui qualcosa andasse storto. Quindi utilizzare la stessa utility UEFI per selezionare la nuova immagine del firmware scaricata dalla sua posizione sull’unità flash. L’esecuzione dell’utility di aggiornamento del firmware dovrebbe richiedere solo un paio di minuti, ma assicurati di non spegnere il PC durante questo processo. Questo è fondamentale.

Una volta terminato il processo di flashing, riavvia il computer e il BIOS aggiornato del PC sarà pronto a partire.

Alcuni produttori offrono utility che possono aggiornare il chip UEFI direttamente da Windows eseguendo un file .exe, ma consigliamo vivamente di utilizzare uno dei due metodi di cui sopra per evitare qualsiasi problema.

L’aggiornamento del BIOS del PC può fornire molti vantaggi, ma è importante comprendere i rischi. Non toccarlo se non c’è un motivo chiaro e convincente per aggiornare il firmware UEFI. Detto questo, se si desidera montare una nuova CPU in una scheda madre più vecchia, allora è chiaro che un aggiornamento del BIOS è necessario.


Loading...
Share.

About Author