Battery Calibration, prolunga la durata della batteria del tuo Android!

2

Prenditi cura della tua batteria con Battery Calibration e aumenta la durata del tuo Android!

Nel grande mondo Android vi sono utenti che hanno l’abitudine di cambiare abbastanza regolarmente ROM, anche nel caso di possessori di smartphone periodicamente aggiornati dalla casa produttrice. Bisogna sapere pertanto che aggiornando un nuovo firmware, il vostro telefono non richiederà necessariamente lo stesso utilizzo di batteria come in precedenza e, di conseguenza, l’autonomia potrebbe cambiare.

Ogni telefono Android mantiene in memoria le statistiche della batteria e la calibra sulla base di esse. Se lo smartphone ha effettuato diversi cicli di ricarica differenti tra di loro (per esempio più volte è stato caricato in modo frettoloso staccandolo dalla presa prima della ricarica completa), questo può influenzare la durata della batteria, quindi è consigliabile ripristinare le statistiche regolarmente.

Ciò è possibile attraverso l’apposita opzione della modalità Recovery del terminale, ma questo metodo non è alla portata di tutti e talvolta risulta noioso o scomodo. Per questo un membro del forum XDA-developers, il famosissimo forum di supporto per gli utenti Android, ha pubblicato sul market un’applicazione comodissima in grado di fare tutto questo, ovvero calibrare la batteria azzerando le statistiche con un semplice passaggio: si chiama Battery Calibration.

Attenzione : è possibile utilizzare questa app solamente se abbiamo i permessi di root sul nostro telefono.

Ecco i passaggi da seguire per migliorare e prolungare nei migliore dei modi la durata della batteria:

  • Scaricare l’applicazione Battery Calibration dal Market o, in alternativa, attraverso il QR-Code inserito in fondo all’articolo.
  • Scaricare il telefono completamente
  • Collegare il telefono alla presa della corrente e attendere che carichi fino al 100% lasciandolo a schermo spento.
  • A ricarica completata, accendere il display e avviare Battery Calibration.
  • Scollega l’alimentazione e cliccare SUBITO su “Battery Calibration“.
  • Fatto questo, utilizzare lo smartphone normalmente e scaricarlo completamente fino al suo spegnimento.
  • A telefono spento, ricollegare all’alimentazione e attendere la ricarica completa.

Effettuando questi utili passaggi, verranno azzerate le statistiche di calibrazione, permettendo un migliore monitoraggio dello stato della carica. Si consiglia di effettuare due o tre cicli completi di carica.

Per alcuni utenti il cambiamento è stato significativo e la durata sembra quasi raddoppiata. Commentate pure la vostra esperienza in merito!

 


Loading...
Share.

About Author