Continua l’acquisto di proprietà virtuali sui metaversi

0

Il futuro o la bolla delle bolle. Stiamo parlando dei tanti metaversi dove proseguono gli acquisti di beni virtuali, anche a cifre esorbitanti.

Un mercato che, secondo gli analisti potrebbe crescere rapidamente arrivando al raddoppio in un anno.

Nell’entusiasmo generale rimane un forte dubbio: la scelta del metaverso.

Gli acquisti virtuali infatti sono validi solo per mondi specifici e, nel caso di fallimento per un progetto, questo naufragherebbe assieme al valore delle proprietà acquistate.

Anche con questo rischio la compravendita di immobili sul digitale ha raggiunto un valore di 500 milioni di dollari nel 2021 e si appresta a raddoppiare entro la fine dell’anno. A guidare questa transizione è Facebook, divenuto Meta che sembra in procinto di acquistare il progetto SAND, uno dei metaversi più sviluppati che sono disponibili in questo momento sulla blockchain.

I principali metaversi in circolazione sono Sandbox, Decentraland, Cryptovoxels e Somnium, solo nel mese di gennaio, caratterizzato tra l’altro da un crollo economico senza precedenti, queste realtà hano visto compravendite per 85 milioni di dollari.

Secondo gli analisti si potrebbe arrivare a un volume di affari di un miliardo entro la fine dell’anno, con una crescita esponenziale dei metaversi, in particolare quando i giocatori inizieranno a sfruttarli a pieno.

L’idea è quella di creare ambienti virtuali che ospiteranno eventi di ogni genere, dalle sfilate ai concerti. Anche i negozi virtuali potrebbero diventare presto una realtà, con la vendita però di prodotti non solo digitali ma anche delle loro controparti fisiche.

Un mondo completamente nuovo ed esplorabile, tanto che non è da escludere che in futuro le persone possano avere un lavoro sul metaverso. Una situazione quasi paradossale che potrebbe però contribuire al passaggio ai mondi virtuali che sembrano destinati a caratterizzare le vite del futuro, dove alla realtà vera e propria si affiancheranno mondi di avatar vivi di eventi ed economie virtuali.

Share.

About Author

Segugio Logo
Iscriviti alla newsletter!