Come creare un sito web professionale

0

Alcuni suggerimenti utili per creare un sito web professionale di successo

Un sito web professionale è uno strumento di fondamentale utilità per tutte quelle aziende che desiderano rafforzare la propria brand image ed individuare potenziali nuovi clienti, convertendoli di conseguenza in traffico verso le proprie pagine di prodotto e/o servizio.

Per realizzare un lavoro di alto livello qualitativo però è necessario seguire alcuni step, al fine di evitare di mettere online un progetto come tanti altri, senza la capacità di distinguersi rispetto ai concorrenti. Come fare dunque a realizzare un sito web dotato di forte professionalità e mirato al successo?

La risposta in realtà è piuttosto semplice e riguarda la presenza di una precisa strategia di digital marketing, così come la pubblicazione di contenuti di qualità, spesso in ottica SEO, a prescindere dalla piattaforma o dalla modalità di creazione del sito.

Creare un sito web professionale con WordPress

Pur essendo nato come cms, o content management system, e piattaforma di blogging, WordPress può essere utilizzato come strumento per la realizzazione di siti web professionali.

Per farlo è sufficiente sfruttare le opzioni messe a disposizione dallo stesso, come la possibilità di creare dei menù interamente personalizzati e di modificare la pagina iniziale con contenuti personali.

Utilizzare WordPress come piattaforma per lo sviluppo di un sito web professionale ha diversi vantaggi, come ad esempio la possibilità di aggiornare in qualsiasi momento i contenuti, il fatto che la piattaforma sia già ottimizzata per i motori di ricerca e la presenza di migliaia di template ed estensioni.

Un’ultima osservazione da fare relativa a WordPress è il costo contenuto: realizzare un sito web con questa piattaforma infatti ha indubbiamente un costo inferiore perché si è in presenza di un codice già scritto.

Creare un sito web professionale ottimizzato SEO

La scelta di creare un sito web per la propria azienda in ottica SEO è un modo per aumentare il volume delle visite. La SEO, o Search Engine Optimization, altro non è che l’ottimizzazione dei siti web per i motori di ricerca attraverso strumenti quali le keywords.

Gli strumenti SEO però non si limitano solo alle parole chiave, ma arrivano ad includere anche altri elementi, tra cui le URL ottimizzate, che anticipano chiaramente il contenuto della pagina, o l’utilizzo intelligente dei tag.

Non bisogna inoltre pensare che la SEO di per sé sia sufficiente a decretare il successo del proprio sito web professionale. Solo l’accompagnamento ad un’adeguata campagna di digital marketing è infatti in grado di potenziare efficacemente un sito web ottimizzato per i motori di ricerca.

Creare un sito web professionale responsive

La sempre più diffusa tendenza ad utilizzare i dispositivi mobili come smartphone e tablet per la navigazione online quotidiana ha portato molte realtà imprenditoriali a realizzare siti web responsive.

Un sito web responsive o mobile-friendly è un sito web in grado di ottimizzare e modificare i propri contenuti per consentire agli utenti una navigazione soddisfacente sui diversi dispositivi mobili.

Nei design responsive non ci si limita a rendere il sito navigabile dai dispositivi mobili, ma lo si adatta ad essi realizzandone una versione in miniatura in cui, ad esempio, si predilige la struttura di contenuti a cascata.

Un sito web responsive è la soluzione ideale se si vuole offrire agli utenti una navigazione veloce ed intuitiva, fruibile in qualunque momento e attenta alle esigenze del navigatore medio.

Non solo, grazie ai siti web responsive, spesso dotati di ottimizzazione migliore rispetto a quelli canonici, è anche possibile migliorare l’immagine della propria azienda, che promuove con impegno la propria attività.


Loading...
Share.

About Author