Disney Plus aumenta il prezzo

0

Disney+ non ha atteso molto, dopo il successo del lancio, la compagnia si sente abbastanza sicura da proporre subito un aumento di prezzo del suo abbonamento in tutto il mondo, Italia compresa.

Una mossa non troppo gradita dagli utenti che si troveranno a pagare 8,99€ al mese o 89,90€ all’anno.

Le nuove tariffe di Disney Plus, saranno attive a partire dal prossimo 21 febbraio 2021.

In poche parole, la compagnia miliardaria, ha deciso di guadagnare ulteriormente sul suo servizio di streaming che sta ottenendo un successo enorme, grazie anche al tanto parlare si siti, blog e social, dei personaggi delle sue serie; la principale The Mandalorian.ù

Ecco cosa dice il colosso dell’intrattenimento: “I prezzi sulle piattaforme partner potrebbero variare in base a limitazioni legate ai prezzi e/o alle valute locali in quella regione.

Un aumento che difficilmente porterà gli utenti ad abbandonare Dinsey+.

La compagnia infatti mette a disposizione del pubblico i contenuti realizzati da Disney, Pixar, Marvel, Star Wars e National Geographic.

Si tratta di nomi che attirano moltissime persone, basti pensare a Soul, film pixar uscito di recente e capace di conquistare il pubblico totalizzando tantissime visualizzazioni.

Il risultato è la prima vera e propria rivale di Netflix che, nonostante offra un pacchetto diverso, sfida la compagnia di streaming proprio su un target di pubblico molto simile.

Dopo essersi ripresa Marvel e altre proprietà intellettuali, Disney sa di poter giocare senza troppe preoccupazioni, massimizzando gli introiti del suo nuovo servizio.

Disney+ rimane il punto di riferimento per una certa fascia di pubblico.

Chi cerca Cinema vero e proprio e serie di spessore che esulino dagli universi acquisiti dalla compagnia però troverà davvero poco, un po’ come accade per Netflix.

I titoli più interessanti rimangono per il momento le serie del passato, i grandi film del passato e qualche produzione recente, come i lavori BBC o HBO.

Share.

About Author

Segugio Logo
Iscriviti alla newsletter!