Facebook, arriva la dark mode

0
La dark mode è diventata ormai uno standard per moltissimi OS e app.
La versione scura delle app infatti permette di utilizzare al meglio il proprio device, specialmente nelle ore notturne, dove la luce troppo forte può rovinare il sonno e dar fastidio agli occhi.
Inoltre, la dark mode è un modo per risparmiare batteria, oltre a ridurre l’impatto ambientale con consumi ridotti.
Dopo anni di attesa per una aggiunta semplicissima e banale, anche Facebook si sveglia e si prepara a lanciare la sua dark mode.
L’attesa per questo tipo di opzione, che doveva essere presente come minimo al lancio è stata estenuante.
Ed ecco che, anche il social di Zuckerberg scopre l’acqua calda e si prepara a presentare la sua dark mode che permetterà agli utenti, magari proprio mentre utilizzano la versione scura di IOS o Android, di non illuminare una intera stanza navigando sul social blu.
Il tema scuro dovrebbe agire con l’OS, attivandosi in automatico assieme alla modalità scura del dispositivo.
Resta ancora da risolvere il problema delle pagine web che continuano ad apparire con il loro bianco accecante.
La speranza è che, nei prossimi mesi, le varie compagnie studino un modo per invertire i colori, magari a mezzo IA, proprio come accade con la modalità lettura di Safari.
La dark mode deve diventare uno standard di app e dispositivi, anche Facebook, con lentezza sembra averlo capito e molto presto l’opzione diventerà disponibile anche qua da noi.
Il colosso social a quanto pare è ancora molto restio alle innovazioni e preferisce continuare a fatturare su un sistema che inizia a fare acqua da tutte le parti, basti pensare alla lentezza che in combo con Chrome può portare anche al crash di pc e tablet.
Facebook avrebbe bisogno di qualche semplificazione di codice, per il momento accontentiamoci della Dark Mode.
Loading...
Share.

About Author