Giochi PS4 ancora per 3 anni

0

PS4 resterà attuale per altri 3 anni.

A dirlo è Sony che ha specificato l’obiettivo di continuare a produrre titoli esclusivi per la console ancora per tre anni.

La situazione infatti vede un numero ridotto di PS5 installate e praticamente inutili. Le nuove console infatti sono introvabili e difficili da produrre. Il risultato è una scarsità di utenti che porta ad un bacino di mercato ridotto.

Non escono nemmeno giochi esclusivi, salvo pochi titoli, e il vantaggio della PS5 attuale è praticamente di giocare le stesse cose ma con qualità superiore. 

La mancanza di console, ha portato la vecchia generazione a protrarsi a lungo e, a quanto pare, ad andare avanti ancora parecchio con ben tre anni di supporto.

Significa che Sony continuerà a far uscire titoli esclusivi su PS4, dando la possibilità di giocare anche a chi non ha acquistato la nuova console.

Usciranno probabilmente anche esclusive PS5, ma sembra che la produzione punti ancora a pubblico della vecchia console, che rimane praticamente la generazione attuale.

A PS5 dovrebbe essere dedicato circa il 50% delle uscite, al PC per il 30% e al mercato mobile per il restante 20%.

Per PS4 rimane molto spazio e potremmo vedere titoli di nuova generazione sulla vecchia console.

Basta pensare a come tanti dei giochi più importanti di questo momento siano disponibili e perfettamente giocabili su PS4 e Xbox One.

La nuova generazione sembra lenta a decollare, la scarsità di console non aiuta in questo senso e potrebbe durare ancora moltissimo.

Il 2025 potrebbe infatti essere l’anno dello sblocco della crisi dei chip. A quanto pare per avere una PS5, oltre a una spesa importante, servirà ancora andare a caccia di nuovi arrivi sulle pagine dei rivenditori principali.

Anche il prossimo inverno, potremmo essere nella situazione di quello passato, con PS5 praticamente introvabile.

Share.

About Author

Segugio Logo
Iscriviti alla newsletter!