Il computer desktop più costoso del mondo

0

Per chi avesse da parte circa 500’000 euro e non sapesse come spenderli, una società hi-tech giapponese ha ideato un computer che potrebbe proprio fare al caso. Il computer in questione costa 80 milioni di Yen, circa 485’000 euro, ed è prodotto dalla ZEUS Computer. A rendere cosi costoso questo singolare modello non è la dotazione hardware, che seppure di tutto rispetto, non giustifica il costo esorbitante. Jupiter, questo il nome del modello, è infatti equipaggiato da un processore Intel E6850 Core 2 Duo a 3GHz, 2GB di RAM DDR2 PC2-5300, GeForce 8400GS con 256MB di memoria onboard [visto l’elevato costo potevano mettere almeno una scheda video decente -.-‘ ]e da un disco rigido con capienza 1TB. A sinistra il modello Jupiter, a destra il Mars La risposta a questo interrogativo è da ricercare nel case: è realizzato in platino e pietre preziose, abilmente disposte per imitare le costellazioni astrologiche. La società ha pensato anche ad una alternativa "economica" dello Jupiter: il modello Mars presenta le stesse specifiche tecniche del fratello maggiore ad un prezzo di 60 milioni di Yen, circa 364’000 euro. Questo modello, a differenza dello Jupiter, ha la scocca realizzata in oro. Su entrambi i modelli è preinstallata la release Ultimate Edition di Windows Vista, inoltre, vengono venduti in abbinamento ad un monitor da 24 pollici con risoluzione 1920×1200. Probabilmente da qualche parte nel globo esisteranno modelli più costosi, ma senza dubbio lo Jupiter è il computer più modaiolo e kitsch che un geek possa desiderare. Fonte: Register Hardware


Loading...
Share.

About Author