Instagram batte Snapchat in USA

0

Il social del futuro (e del presente), si chiama Instagram che negli USA riesce a scalzare anche Snapchat nel gradimento dei giovani. Una mossa geniale quella dell’acquisto di Mark Zuckerberg che si difende così dal declino di Facebook dettando il buono e il cattivo tempo con il social che più sta appassionando gli utenti, e che vede numeri altissimi di interazioni e like.

Secondo un recente sondaggio di Piper Jeffray, l’85% dei ragazzi USA utilizza Instagram almeno una volta al mese, mentre il 74% accede a Snapchat. Un cambio di stile notevole che vede Instagram accessoriato con sempre più funzioni e ogni giorno più rapido e immediato, guadagnare terreno anche sul caposaldo del mondo dei teenagers.

Snapchat mantiene ancora il primato per quanto riguarda il gradimento, risultando comunque più giovane e interessante per il mondo dei ragazzi. Di certo però Instagram sta crescendo a dismisura e, sia sul lato marketing che nell’ambito prettamente social sembra ormai la piattaforma che farà il buono e il cattivo tempo nei prossimi anni. a decretare il successo è soprattutto il mondo estremamente rapido attraverso il quale le immagini e i video vengono veicolati, così come il sistema di hashtag che permette di vivere i contenuti in modo diverso.

Con gli hashtag infatti, nasce una vera e propria banca dati di materiale archiviata per genere, i contenuti perdono così quella natura momentanea che si vive per esempio su Facebook ed è possibile trovare persone interessate al nostro materiale anche a distanza di tempo.

Con l’apprezzamento dei più giovani, diventa così ovvio come il mercato si stia spostando in massa nella realtà Instagram, lasciando Facebook a un ambiente più adulto e ai vecchi utenti ancora legati alle meccaniche del social. In qualche modo, siamo sicuri che Zuckerberg troverà il modo per far convogliare presto o tardi le due realtà.


Loading...
Share.

About Author