Intesa tra Samsung e Niantic Labs, Harry Potter con bacchetta magica in arrivo?

0

Samsung ha voluto dare una virata netta in direzione gaming già con l’accordo stretto con Epic Games, che ha fruttato una valanga di introiti alla compagnia grazie alla partnership legata a Samsung Galaxy e Fortnite.

A quanto pare, il nuovo corso è piaciuto molto alla compagnia coreana e ai suoi utenti, tanto da portare a un ennesimo accordo che vede questa volta protagonista Niantic Labs, software house responsabile di alcuni dei titoli pià famosi del mondo Mobile a partire da Ingress e Pokémon Go.

Questa volta il turno potrebbe essere quello di Harry Potter: Wizard Unite, titolo in arrivo nel 2019 e che, a quanto pare, potrebbe nascondere alcuni dettagli importanti riguardo al suo supporto Samsung.

La compagnia coreana sarebbe infatti pronta a investire 40 milioni di dollari per avere l’esclusività su alcuni videogiochi. Uno di questi potrebbe essere un Harry Potter esclusivo Galaxy in grado di sfruttare la S-Pen come se fosse una bacchetta magica.

Un’idea interessante che potrebbe davvero portare una grossa fascia di utenza a indirizzare i loro acquisti in ambito Galaxy.

Si parla inoltre di un accordo legato a Ingress, ma i dettagli sono ancora irrilevanti e non si conoscono le particolarità.

Resta da capire se Samsung voglia ottenere delle caratteristiche speciali per alcuni giochi sui suoi dispositivi, o addirittura tagliare fuori la concorrenza, mantenendo l’esclusiva su alcuni titoli e trasformando Samsung Galaxy nello smartphone da gaming per eccellenza, togliendo la possibilità ad altri dispositivi di riprodurre determinati contenuti.

Potrebbe essere il precedente per una frammentazione del mondo Android, un elemento già visto, almeno solo per un certo periodo con il fenomeno Fortnite.

Di sicuro Samsung deve rinnovarsi per reggere la sfida di nuovi attori come Huawei, la strada del gaming mobile e delle sclusive potrebbe anche essere quella giusta.

Resta da vedere a cosa porterà questo accordo con Niantic.


Loading...
Share.

About Author