iPhone SE 2 cancellato per sempre?

0

Poco chiara la situazione di iPhone SE2. Il primo dispositivo ha infatti venduto una buona quantità di copie, senza eccellere ma mostrando il gradimento per la versione “economica” del top di gamma Apple. La tanto vociferata seconda versione però tarda ad arrivare e si inizia a parlare di cancellazione del progetto.

Le voci di corridoio degli ultimi mesi, infatti, avevano previsto la sua sparizione dai piani apple; si era poi parlato di un possibile arrivo a settembre con tanto di Face ID e Notch, a quanto pare però arriva l’ennesima smentita, e sembra proprio che l’esperimento Apple si sia concluso con la prima e ultima versione.

La notizia arriva da una fonte vicina a Forbes, si afferma in questo caso come l’iPhone SE 2, tanto atteso da alcuni appassionati del melafonino, non arriverà mai.

L’azienda infatti, avrebbe deciso di mettere da parte il progetto, per dedicare tutti i suoi sforzi a modelli più prestanti e competitivi, come l’iPhone X di seconda generazione, un modello che offre una proposta economica rispetto al fratello maggiore e una sua versione plus da 6.5 pollici contro i 6.1 dell’edizione economica.

Di conseguenza lo spazio per iPhone SE 2 sembra ridotto riportando l’azienda alle vecchie politiche decise da Jobs, ovvero quelle di fornire un prodotto il più nitido possibile, senza esagerare con la produzione e con le varianti. L’iPhone, come ci ha insegnato Apple deve essere l’iPhone, una eccessiva produzione di modelli e sotto modelli porterebbe solo a confusione senza dare segnali di miglioramento effettivo delle vendite.

La clientela Apple inoltre punta di solito al top di gamma, motivo in più per il quale l povero SE potrebbe essere stato definitivamente abbandonato dalla società della mela.

Chi sa che non ne salti fuori però una versione migliorata più, avanti, dopo magari l’attesa generazione X.

Per il momento però chi attendeva iPhone SE2, non può far altro che mettersi l’anima in pace e abbandonare l’idea di acquistarne uno nei prossimi mesi.


Loading...
Share.

About Author