La macchina del tempo..esiste!..la nostra comprensione dell’universo è destinata a cambiare!

2

La CERN ha creato  LHC (Large Hadron Collider, l’ammasso di tecnologia e ferraglia qui sotto)essa non è nient’altro che una ‘macchina del tempo’!

Ecco il testo riportato dal sito Cern (clicca per aprire il sito del progetto) tradotto da me (con alcune imperfezioni):

La nostra comprensione dell’universo è destinata a cambiare …

Il Large Hadron Collider (LHC) è un gigantesco strumento scientifico vicino a Ginevra, dove si attraversa la frontiera tra la Svizzera e la Francia circa 100 metri sottoterra. Si tratta di un acceleratore di particelle usato dai fisici con lo scopo di studiare le più piccole particelle note – i mattoni fondamentali di tutte le cose. Essa tende a rivoluzionare la nostra comprensione, dal profondo minisculo mondo all’interno degli atomi alla vastità dell’universo.

Due fasci di particelle subatomiche chiamate ‘hadrons (adroni?)’ – o protoni o ioni di piombo – si recano in direzioni opposte all’interno dell’accelleratore circolare, ottenendo energia con ogni giro.I Fisici di utilizzano LHC per ricreare le condizioni appena dopo il Big Bang, dalla collisione di due travi a-testa  che generano altissima energia. Team di fisici di tutto il mondo analizzerà le particelle create nelle collisioni utilizzando speciali rilevatori in una serie di esperimenti dedicati a LHC.

Ci sono molte teorie su ciò che sarà il risultato di queste collisioni, ma una cosa è sicura, un coraggioso nuovo mondo della fisica emergerà dal nuovo acceleratore, come le conoscenze in fisica delle particelle continua a descrivere il funzionamento dell’universo. Per decenni, il modello standard della fisica delle particelle è servito ai fisici come mezzo di comprensione fondamentale delle leggi della natura, ma non dicono tutto. Solo dati sperimentali avuti utilizzando il più sofisticato risultato raggiunto dall’energia di LHC in grado di spingere in avanti la conoscenza, sfidando quelli che cercano la conferma della conoscenza stabilita, e quelli che osano sognare al di là del paradigma.



In realtà nasce come l’acceleratore di particelle atomiche più potente al mondo ma riesce a creare forze in grado di distorcere non solo lo spazio, ma anche il tempo.
Questo è possibile perchè, come Einstein già diceva nel 1915, secondo la teoria della relatività per la quale la luce compie una curvatura, e tramite questa curva (che a lungo andare forma un cerchio) si è in grado di spostarsi tra il passato il futuro.



Questa macchina, situata nel sottosolo di Ginevra, è lunga ben 27 km, e consiste in un enorme tubo circolare nel quale la temperatura è inferiore a quella del vuoto intergalattico, e la pressione è pari al vuoto assoluto. Qui vengono fatti girare protoni di tipo diverso a velocità impressionanti e in direzioni opposte, e scontrandosi producono 14mila miliardi di elettronvolt (che si avvicina alla potenza del Big Bang)dividendosi fino al quark (la particella che forma l’atomo) e diventando plasma, il 4^ stato non presente sulla terra.




Questi sono gli incredibili dati di questa impressionante macchina:
27 km di circonfrenza.
175m di profondità.
7000 fisici appartenenti ad 80 nazioni.
-le particelle che vengono fatte girare viaggiano ad una velocità simile a quella della luce (velocità impossibile da superare).
-il tunnel è abbastanza grande per far passare un treno.
– vengono raggiunte temperature 1.000.000 di volte superiori al sole (si,avete letto bene!!).
-i magneti vengono raffreddati con temperature inferiori a quella dello spazio profondo.

Non c’è bisogno di dirlo, che è la costruzione più imponente che l’uomo abbia mai costruito.
L’intero complesso copre una superficie di 17 miglia attraversando 2 paesi, ma è anche molto pericolosa, tanto che se qualcosa andasse storto sarebbe un problema non solo per la Terra ma anche per l’Universo stesso.



L’LHC team (soprannominati Lords of the Ring) è la squadra che si occupa della CERN e descrive la proria macchina come un buco nero in miniatura.
Ci sarebbe comunque moltissimo da dire su questo prodigio della fisica ma è complicatissimo e difficile da comprendere.
Di sicuro c’è da dire una cosa: IMPRESSIONANTE!




Ecco alcuni video per i più scettici:

Video 1 LHC

Video 2 LHC

Video 3 LHC

Video 4 LHC

Altre informazioni: Wikipedia ,Blog Alice ,Lhc Cern

 

Che dire.. Ho Paura.

Share.

About Author

Segugio Logo
Iscriviti alla newsletter!