Ecco la tastiera che cambierà (finalmente) il modo di scrivere…

0

Se ormai le tastiere per gli smartphone sono una delle app più ricercate al mondo, è anche vero che gli errori (anzi orrori) di ortografia continuano ad imperversare sui social, chat e ovunque.

Certo, magari abbiamo scaricato la tastiera ultimo modello, tecnologicamente avanzata, in grado di riprodurre la tastiera vera del computer e che anticipa le nostre parole imparando giornalmente da ciò che scriviamo sui social e sui messaggi.

Ma se le tastiere presenti su Android hanno tutte un sistema di correttore automatico delle parole scritte in modo non corretto, lo stesso non si può dire per ciò che riguarda sintassi, punteggiatura e coniugazione dei verbi.

Purtroppo questi tre fattori sono ancora nelle mani “umane” e ce ne accorgiamo ogni giorno quando apriamo Facebook o leggiamo un messaggio su Whatsapp.

Per fortuna Android ha pensato anche a questo ed ha introdotto una tastiera in grado di correggere non solo gli errori di ortografia classici, ma anche di segnalare punteggiatura messa a caso o mancante, sintassi sbagliata e congiuntivi non usati correttamente.

Questa fantastica tastiera si chiama Grammarly e, dopo un periodo di esclusiva per i soli utenti iOS, è approdata anche su Android.

Grammarly è dotata di una “penna rossa” per correggere eventuali errori. Quando scriviamo una frase grammaticalmente scorretta, Grammarly ci suggerisce di correggere l’errore.

Per accettare il suggerimento basterà toccare il pulsante, mentre con una pressione prolungata potrete vedere il perchè quell’errore è stato segnalato.

Anche se al momento Grammarly supporta solamente la lingua inglese, è molto utile averla a portata di mano se avete a che fare con questa lingua per motivi lavorativi o per restare in contatto con gli amici.

E’ semplice sbagliare soprattutto se usiamo una lingua diversa dalla nostra, ma con Grammarly non dovrai avere più paura di commettere “orrori” imperdonabili.

Attendiamo con ansia il suo arrivo anche in italiano.


Loading...
Share.

About Author