I migliori pc portatili con il miglior rapporto qualità-prezzo

0

Eccoci qui, in prossimità delle feste natalizie, a presentarvi una guida che vi permetterà di scegliere il miglior portatile qualità prezzo. Se volete, dunque, fare o farvi un regalo calibrando bene le spese ma senza rinunciare alla qualità, dovete scegliere un pc portatile appartenente alla cosiddetta fascia media del mercato: quindi, in grado di conciliare prezzo e qualità!

Scopriamo i pc portatili più convenienti e performanti, dotati di componenti hardware di ultima generazione:

Cominciamo con ASUS Vivobook X556UV. Per quanto riguarda il prezzo siamo sui 500 Euro; si caratterizza per un ottimo rapporto qualità prezzo: dotato di un processore Intel Core i5-7200U, dual-core, un display da 15,6 pollici con risoluzione HD, 4 GB di RAM, e una memoria interna da 500 GB.

HP G5 250. Anche questo pc ha un prezzo di fascia media, che sempre si aggira intorno ai 500 Euro. Questo pc portatile si contraddistingue in maniera positiva per potenza e velocità: presenta CPU Intel Core i5-6200U ed SSD M.2 da 256GB, e 8 GB di RAM. Inoltre, è dotato di un display da 15,6 pollici.

Acer Swift 1. Anche questo notebook ha un prezzo che si aggira intorno ai 500 Euro. E’ dotato di un processore Intel Pentium N4200, quad-core da 2,50 GHz massimi, 4 GB di RAM e una memoria interna da 128 GB. Presenta, inoltre, due porte USB 3.0, una USB 2.0, una USB Type-C, un’uscita HDMI, ed un lettore di schede SD.

Concludiamo con Lenovo Ideapad 310-15IKB. Il prezzo sale un pochino rispetto agli altri notebook presentati, e si aggira intorno ai 700 Euro. Si tratta di un pc portatile che offre grandi performance sia per attività di svago, che per attività lavorative. E’ dotato di processori Intel Core i5 di settima generazione, una RAM da 12 GB, una scheda grafica Nvidia GeForce 920M 2 GB, e uno schermo da 15.6 pollici. Apprezzabile è sia la qualità audio che video con immagini ad alta definizione.


Loading...
Share.

About Author