Musica rilassante: un paradiso di calma con i suoni della natura

2

Scommetto che hai uno smartphone. «Beh, bella forza, ce l’hanno tutti», dirai tu. È vero, ma so di più: sono quasi sicuro che lo controlli prima di andare a dormire e che lo poggi in carica sul comodino, anche perché lo usi come sveglia. Un ultimo sguardo prima di andare e dormire e poi ti giri e ti rigiri nel letto perché non ci riesci, perché lo schermo era troppo luminoso. Ma la soluzione sta proprio nel tuo smartphone, ovvero lo strumento perfetto per riprodurre un po’ di musica rilassante.

Se sei un amante della musica classica, sicuramente troverai la melodia che ti rilassa, ma vale lo stesso principio se ami un cantautore in particolare: siamo fatti così, ogni cosa ci evoca delle sensazioni diverse, è tutto molto soggettivo.

Non serve uno studio delle più rinomate università del mondo, però, per sapere che i suoni della natura hanno lo stesso effetto di una musica rilassante.

Siamo sinceri, cosa c’è di meglio dell’immergersi nella natura e ascoltare lo scorrere di un ruscello, il cinguettio degli uccelli o perché no, il rumore della pioggia? Oppure ancora il crepitio di un falò in riva alla spiaggia di notte?

Potessimo rifugiarci sempre in posti del genere, la nostra vita prenderebbe una piega di gran lunga migliore. Purtroppo viviamo la vita che viviamo, che ci piaccia o no. Stress e preoccupazioni sono all’ordine del giorno e non possiamo farci niente.

Per fortuna, immaginare non costa nulla. E nulla ci vieta, dopo una giornata intensa di lavoro, di riempire la vasca da bagno, accendere un incenso profumato e mettere su un po’ di musica rilassante.

Come fare per riprodurre musica rilassante dal cellulare in loop e senza acquistare compilation dal fantomatico potere terapeutico e quindi iper-costose?

La risposta è semplice: ci sono siti appositi che ci permettono di ascoltare gratuitamente in live stream musica rilassante e rumori della natura. Eccone alcuni.

Nature Sounds

Con Nature Sounds è possibile combinare diversi suoni al fine di ottenere un proprio scenario naturale personalizzato. Tra i suoni a disposizione ci sono pioggia, vento, rumori notturni e tanti altri. Una volta creata la propria combinazione la si può ascoltare, condividere con gli amici tramite un link creato ad hoc, oppure la si può scaricare per poterla ascoltare poi.

Tra l’altro, il sito fornisce un comodo mixer da utilizzare per fondere i rumori della natura creando così la nostra musica rilassante personalizzata.

Partners in Rhyme

La homepage si presenta come una griglia di suoni da selezionare a uno o più alla volta contemporaneamente. La varietà di musica rilassante a disposizione è molto elevata e si può creare davvero di tutto. Purtroppo, non è possibile scaricare la propria creazione, a differenza del sito precedente.

Rainy Mood

Questo sito è ancora più semplice da utilizzare: basta accedervi e inizieremo già a sentire un rumore di pioggia. Fine. Questo sito, infatti, è focalizzato su un rumore in particolare: quello di un temporale. Aiuta a concentrarsi, a rilassarsi e a dormire. L’unica opzione aggiuntiva che offre il sito è quella di ascoltare il sottofondo di pioggia abbinato ad un video di musica classica che cambia ogni giorno.

Noisli

Si accede al sito e subito si notano i suoni disponibili, contraddistinti da icone, naturalmente attivabili con un clic e con volume regolabile per ciascuno di essi. È possibile combinarli come più si preferisce.

Caratteristica interessante: oltre alla musica rilassante, questo sito offre anche uno sfondo che cambia colore in sfumature molto gradevoli agli occhi e ha a disposizione un editor di testo incorporato per una scrittura rilassata grazie allo sfondo e alla musica in sottofondo.

Youtube

Per ultimo, il più classico dei classici: cerca musica rilassante e troverai centinaia di video con i suoni più disparati (tra cui, strano ma vero, anche il suono dell’asciugacapelli) dalla durata di dieci minuti o più.

 


Loading...
Share.

About Author