Nintendo Switch, servizi online down

0
Advertisement

In queste ore, i servizi online di Nintendo Switch non stanno funzionando.

Una notizia da brividi per chi attende Animal Crossing: New Horizons in versione digitale.

I servizi online di Nintendo sono down in Giappone, negli Stati Uniti e in Europa, Italia compresa.

A quanto pare gli utenti non possono entrare nell’eShop, o utilizzare qualsiasi funzionalità multiplayer per titolo come Mario Kart e Splatoon 2.

Nintendo Italia ha commentato su Twitter la situazione attuale, rassicurando gli utenti e promettendo una soluzione rapida: “Si è verificato un problema con i nostri servizi di rete. Stiamo lavorando per risolvere la situazione il prima possibile. Grazie per la pazienza”.

E’ probabile che, il grande traffico di questi giorni abbia messo in crisi i sistemi Nintendo, appesantiti, come tutto il resto del web, dalla presenza massiccia di utenti in rete per la quarantena mondiale.

La speranza è che i servizi vengano ripristinati al più presto, in particolare di fronte all’imminente lancio di Animal Crossing: New Horizons che uscirà, per chi l’ha acquistato in digitale, alla mezzanotte del 20.

La data è molto vicina, e Nintendo potrebbe trovarsi in guai seri se dovesse tagliare fuori dal gioco tutti coloro che hanno scelto di acquistarlo online, proprio per scaricarlo in anticipo.

Nintendo, non brilla per la qualità dei suoi servizi online che non sono preparati a traffico massiccio come quelli di Sony e Microsoft, messi comunque a dura prova.

La speranza è che i tecnici della compagnia riescano a risolvere la situazione nelle prossime ore, tranquillizzando i videogiocatori.

Per quanto riguarda Animal Crossing, il rischio è comunque di vedere download molto lenti al momento del lancio.

Per fortuna il gioco dovrebbe pesare solo 6 Gigabyte.

Una situazione mai vista prima quella attuale che mette a dura prova anche la gestione dei server provocando numerosi crash e problematiche di rete che si stanno diffondendo, soprattutto adesso che il lockdown interessa buona parte del mondo.


Share.

About Author