Ombretto e rossetto arrivano in AR con instagram

0

Interessante intesa tra il gruppo Facebook e l’azienda di cosmetici L’Oreal. E’ iniziata infatti una collaborazione tra le due realtà che ha l’obiettivo di massimizzare le vendite di ambedue i gruppi attraverso un’iniziativa particolare.

L’Oreal, in collaborazione con Facebook offrirà infatti tutta una serie di maschere virtuali in grado di simulare prodotti reali come ombretti e rossetti. In questo modo sarà possibile vedere il risultato finale dell’applicazione direttamente sulle nostre foto, decidendo così l’acquisto online. Anziché facce da topolino, orecchie e così via, L’Oreal offrirà un set di make up che ci permetterà di fare un confronto con la nostra carnagione e capire meglio se il prodotto fa o meno per noi.

Tutto questo accade grazie a ModiFace, azienda specializzata in realtà aumentata e intelligenze artificiale, acquistata recentemente proprio dal gruppo tra i leader del settore cosmetico.

“Grazie a un collegamento diretto delle due piattaforme, ModiFace e Facebook offriranno alle persone di tutto il mondo, per la prima volta, la possibilità di fare prove trucco potenziate dalla realtà aumentata, con i prodotti di Maybelline, L’Oreal, NYX Professional Makeup, Lancome, Giorgio Armani, Yves Saint Laurent, Urban Decay e Shu Uemura”, spiega il gruppo in una nota social.

L’idea è piuttosto interessante e sicuramente darà una spinta alle vendite online, viziate dall’impossibilità di capire se un prodotto è adatto alla nostra carnagione e al nostro volto. Le IA e le maschere facciali stanno facendo passi da gigante, in certi casi addirittura inquietanti, permettendo infatti di “indossare” una faccia caricata dal web per produrre video piuttosto credibili.

Per quanto riguarda l’intesa tra Facebook e L’Oreal, oltre a un buona iniziativa di marketing, prepariamoci per un’ondata di volti truccati che inevitabilmente invaderà le nostre pagine social, adesso che il trucco si fa direttamente online, state tranquilli che nessuno perderà l’occasione per sfoggiare avvenenti bellezze e buffe trovate.


Loading...
Share.

About Author