Pellicole olografiche: cosa sono e cosa servono

0

Le pellicole olografiche rappresentano una soluzione innovativa che può essere sfruttata da attività commerciali che hanno la necessità di attirare un maggior numero di clienti o, più semplicemente, di far conoscere i propri prodotti e le proprie promozioni più recenti. Vi possono ricorrere, per esempio, i pub che intendono offrire ai propri avventori la visione di partite di calcio trasmesse dalle pay tv, oppure i musei che vogliono sfruttare la proiezione su vetro per mettere a disposizione una divulgazione originale e interattiva. Ancora, le pellicole olografiche sono perfette per i negozianti che hanno la necessità di rendere più vivace e attraente una vetrina trascurata dai passanti o che, comunque, non assicura i risultati auspicati dal punto di vista commerciale.

Un elenco degli ambienti in cui possono trovare posto le pellicole video proiezione sarebbe pressoché infinito: si va dalle scuole ai negozi di alimentari, dai bar agli alberghi, dalle discoteche alle strutture pubbliche, dai locali notturni alle sale conferenze, dagli uffici ai centri commerciali, dai ristoranti alle banche, dalle pizzerie alle agenzie di viaggio, dagli showroom alle agenzie immobiliari, dagli eventi fieristici alle manifestazioni commerciali, e così via.

Le pellicole possono essere distinte, in base agli utilizzi a cui sono destinate, in pellicole per ambiente indoor, pellicole per lavagne digitali touchscreen e pellicole per ambiente ad alta luminosità. Nel caso delle soluzioni indoor, un’idea pratica e intelligente può essere quella di progettare e realizzare un pannello su misura sul quale possa essere applicata la pellicola stessa: tale pannello, poi, verrebbe installato al soffitto con dei cavi. La possibilità di scegliere tra pellicole rimovibili e pellicole permanenti, poi, è sinonimo di versatilità e di comodità: ognuno può decidere di sfruttare il digital signage come meglio crede, in maniera definitiva o temporanea, magari spostando le video proiezione da una parte all’altra del proprio locale.

Molto interessanti si rivelano le pellicole olografiche per retroproiezione: il vantaggio più rilevante offerto da questi prodotti consiste nella capacità di mantenere inalterata e di non compromettere la qualità delle immagini in piena battuta di sole o, comunque, in presenza di luce diurna. Proprio questo è il motivo per il quale tali pellicole sono perfette per le vetrine delle attività commerciali che si affacciano sulle strade, che si tratti di bar, di agenzie, di negozi, eccetera. L’elenco dei loro pregi, per altro, non si esaurisce qui: queste pellicole, infatti, sono anti-riflesso (assicurando colori impeccabili e immagini sempre nitide) e si caratterizzano per l’ampiezza degli angoli di visuale, esattamente come i monitor; per di più sono in grado di coprire superfici decisamente vaste, fino a 100 pollici e oltre.

Nel caso in cui si opti per soluzioni semi-trasparenti, infine, si può approfittare dell’opportunità di vedere al di là delle pellicole.


Loading...
Share.

About Author