Playstation 5 potrebbe essere rilasciata in due modelli

0

Playstation 5 è la nuova console Sony che dovrà portare avanti il successo incredibile di Playstation 4, console più venduta della generazione, capace di raggiungere vette mai viste prima.

A quanto pare, Playstation 5, prevista per il 2020, potrebbe uscire in ude versioni senza attendere un periodo di tempo.

Una sarebbe la versione standard della console, l’altra un modello Pro con alcuni elementi superiori, un po’ come accade con gli smartphone.

E’ possibile che il concetto di Pro si estenda a una variazione nello spazio di archiviazione, ma si parla anche di una vera e propria versione ancora più potente, come la attuale Playstation 4 Pro.

A darne notizia è il giornalista giapponese Zenji Nishikawa, che dichiara di aver sentito, nel corso di una conferenza, che “i dirigenti di Sony stanno lanciando due modelli PlayStation con prestazioni diverse”.

La news è uscita sulla versione tedesca di IGN e sta facendo il giro del mondo.

Quella di Sony sarebbe una mossa mai vista prima, molto simile a quello che è stato previsto per Microsoft.

Naturalmente si parla di rumor ed è possibile che arrivi una smentita.

L’idea di due modelli però, non è poi così strana e non farebbe altro che seguire il mercato tech che va verso questa tendenza.

Unico dubbio è legato ai giochi.

Dividere le prestazioni fin dal lancio, sembra effettivamente un po’ strano.

Tra le tante possibilità non escludiamo quindi una differenza tecnica basata su elementi meno importanti, come la capienza della console.

Non ci resta che attendere conferme o smentite, quello che è certo è che la nuova generazione di console sarà unica e particolare, con una forte continuità con la generazione attuale e un processo di cambiamento unico, dal momento che il salto di qualità non sarà subito così evidente se trascuriamo ray tracing e framrate.

Le console Pro attuali hanno infatti già raggiunto livelli impressionanti.

Loading...
Share.

About Author