Playstation VR arriverà su PS5

0

Il nuovo PlayStation VR per PS5 è stato annunciato in modo ufficiale da Sony che si prepara a lanciare la nuova realtà virtuale nativa di casa Playstation.

A quattro anni dal lancio di PS VR, ecco che la potenza delle nuove console permetterà di gestire giochi in VR ancora più complessi a dettagliati, dopo una carrellata di ottimi titoli che hanno caratterizzato il mondo di PS VR.

Nell’annuncio sono stati citati Astro Bot Rescue Mission, Tetris Effect, Blood & Truth, Moss, Beat Saber e Resident Evil 7 biohazard.

La versione next gen della VR di Sony promette un’immersività ancora maggiore una volta indossato il visore, oltre a una forte innovazione dovuta al nuovo sistema di controllo del Dual Sense.

La VR potrebbe quindi continuare ad espandersi in modo parallelo rispetto ai titoli classici.

Resta qualche dubbio sulla fruibilità; la VR rimane infatti un prodotti di nicchia proprio per la sua natura iperimmersiva che non interessa a tutti gli utenti.

Buona parte dei giocatori vogliono infatti un distacco tra loro e lo schermo, e non una realtà virtuale che disconnette in modo totale dal mondo esterno.

La nuova VR non uscirà a breve e, a quanto pare, la compagnia è ancora al lavoro su questo nuovo sistema.

Di sicuro, la potenza di PS5, permetterà esperienze del calibro di Half Life Elix, cambiando completamente l’esperienza dei giochi VR, fino ad adesso titoli secondari e più che altro curiosità per appassionati.

Resta da capire in quanti saranno disposti a spendere e soprattutto a passare a uno stile di gioco così immersivo.

Il progetto VR prosegue quindi per Sony, con la possibilità di integrarsi anche ai normali titoli che possono sfruttare il casco virtuale per effetti particolari o risoluzioni eccellenti anche senza un televisore.

Nel frattempo attendiamo i primi titoli degni di nota per la normale console che, al momento sembra non offrire giochi di spessore come ci si aspettava da un lancio Sony.

Share.

About Author

Segugio Logo
Iscriviti alla newsletter!