Problemi di sicurezza per Samsung Galaxy S10

0

Samsung Galaxy S10 soffre di un grave problema di sicurezza corretto rapidamente da un fix.

L’update è molto importante per tutti coloro che tengono alla loro privacy.

A quanto pare infatti, un device Sasmung è stato sbloccato da un’altra impronta digitale dopo l’applicazione di una pellicola.

A quanto pare, il lettore di impronte non funziona così bene come dovrebbe, lasciando il device sbloccabile da chiunque e molto meno protetto della classica gesture di sblocco.

Samsung Electronics è al corrente del malfunzionamento del lettore di impronte di Galaxy S10 e rilascerà a breve una patch software“, scrive Reuters.

Nel particolare, il lettore di impronte digitali montato su Galaxy S10 ed S10+ è di tipo da ultrasuoni,una tecnologia, sulla carta, migliore degli altri lettori che hanno la necessità di illuminare ed eseguire uno scan dell’impronta.

La pellicola sullo schermo potrebbe interferire col processo.

Resta però da capire per quale motivo, anziché non sbloccarsi per nessuno, si sblocchi con l’impronta sbagliata.

L’idea è che il lettore non funzioni correttamente e si sblocchi in ogni caso, chiunque lo attivi.

Proprio questo elemento sarebbe una falla a dir poco enorme che manderebbe a monte tutto il lavoro fatto sullo sblocco ad impronta digitale.

Proprio per questo, il consiglio è di disabilitare il lettore fino a che la patch non sarà rilasciata.

Se avete informazioni importanti sul vostro Samsung Galaxy S10, e proteggete dati bancari e altri elementi sensibili tramite impronta, il vostro device potrebbe essere vulnerabile.

Ristabilite i classici sblocchi a gesture o a codice, almeno fino a quando il fix non sarà rilasciato e il problema risolto.

Anche in questo caso, Sasmung dimostra la vulnerabilità delle nuove tecnologie quando si parla di sicurezza e informazioni private.

Immaginate lo stesso problema, non sul vostro smartphone ma sulla porta di casa o su una cassetta di sicurezza.

Loading...
Share.

About Author