Problemi PSN, cosa sta succedendo?

0

Il PlayStation Network, o PSN, sembra avere dei problemi un po’ in tutto il mondo.

Problemi che potrebbero fare tornare i più anziani di noi, al celebre crollo del PSN che bloccò i servizio per quasi un mese, con un attacco senza precedenti.

Proprio adesso, in un periodo dove le persone sono in casa praticamente in tutto il mondo, un disservizio del genere sarebbe un vero e proprio disastro.

Ma cosa sta succedendo?

Nelle ultime ore sono state moltissime le segnalazioni di servizio offline e di problemi vari legati alla piattaforma online, da problemi relativi ai giochi, e problematiche con lo store.

A quanto pare, il PSN sta avendo dei problemi reali, legati forse al troppo traffico che sta sovraccaricando anche i potenti server Sony, solitamente molto prestanti.

Le problematiche più comuni, sono legate alla difficoltà a lanciare giochi che richiedono un login online, e in generale a titoli multiplayer.

Ecco cosa dice Sony:

Potresti sperimentare rallentamenti o ritardi nel download dei giochi in quanto stiamo lavorando con gli ISP per gestire il traffico in download. Riteniamo che sia importante fare la nostra parte per risolvere i problemi di instabilità di Internet dovuti a un numero senza precedenti di persone che resta a casa ed è sottoposta all’allontanamento sociale. Ringraziamo la nostra community per il supporto e la comprensione.

Niente di grave quindi, almeno è quello che speriamo.

La situazione infatti potrebbe essere legata all’eccessivo traffico, legato anche al weekend di Pasqua che potrebbe aver portato ancora più persone online.

In questi giorni infatti, con buona parte del mondo in lockdown, l’intero sistema internet sta gestendo un volume di traffico senza precedenti, portando diverse compagnie, Sony compresa, a ridurre la qualità dei loro download e degli streaming per evitare un collasso delle reti e grossi disservizi, magari per connessioni importanti.

Share.

About Author

Segugio Logo
Iscriviti alla newsletter!