ProntoTreno, l’App di Trenitalia per chi viaggia

1

In diversi Paesi d’Europa e del mondo è possibile, già da un po’ di anni, prenotare i biglietti del treno via cellulare è realtà. Su questo, infatti, l’Italia si è mossa un po’ in ritardo, ma poi qualcosa si è mosso concretamente (per fortuna) e, qualche anno fa, è nata Prontotreno.

Prontotreno non è altri che l’app ufficiale di Trenitalia che consente all’utente di ricevere informazioni quasi in tempo reale su partenze, arrivi e percorsi dei treni e la possibilità di fare e gestire prenotazioni.

A gestire l’app, dicevamo, è Trenitalia, che al di là della facile ironia, con questa app consente agli utenti di risparmiare tempo e di prenotare i propri biglietti senza difficoltà. Del resto, la compagnia ferroviaria nazionale sembra aver compreso che nelle app, a differenza delle biglietterie, non c’è nessuna coda di persone.

Ma entrando nello specifico, come si usa?

Come funziona Prontotreno

Una volta installata, si noterà subito che Prontotreno ha un’interfaccia molto semplice e immediata, facilissima da comprendere.

Se si vogliono acquistare dei biglietti, ad esempio, basterà cliccare su Acquista biglietti nella schermata principale dell’app e ci si ritroverà in un’altra schermata altrettanto intuitiva.

Per prima cosa, infatti, bisogna scegliere la stazione di partenza, poi, se si tratta di un viaggio andata e ritorno, spuntare la casella apposita e selezionare la stazione di ritorno. Non è necessario scrivere il nome intero, il sistema ha fa una ricerca in tempo reale in base ai caratteri digitati. Fatto questo, basta selezionare le date e il numero di adulti e bambini in viaggio (è possibile prenotare fino a cinque posti) e premere il pulsante Cerca.

La ricerca restituirà la lista di tutti i treni utili sull’itinerario selezionato. E qui sta la prima differenza con il sito di Trenitalia: mentre su quest’ultimo bisogna fare una caccia al tesoro per prenotare un Intercity o un Regionale, sull’app tutto viene mostrato nella stessa schermata, quindi assieme ai treni Freccia.

Gestione utenti

Se hai un account sul sito di Trenitalia, questo può essere gestito dall’applicazione stessa, poiché questa offre la possibilità di effettuare il login al proprio account senza dover uscire dall’app. A tal proposito, vale la pena precisare che se si ha una Carta Freccia, questa può essere usata all’interno del proprio account per usufruire di tutti i benefici che essa comporta e i servizi che offre. Tutto questo può essere regolato nelle impostazioni dell’app, che poi corrispondono a quelle del sito di Trenitalia.

Servizi accessori

Non finisce qui: grazie a Prontotreno, potrai sapere esattamente dove si trova il treno che stai aspettando. In pratica, partendo dal numero di treno, l’app può fornirti indicazioni sulla direzione del treno, la posizione attuale, l’arrivo previsto presso la tua stazione di partenza e l’arrivo previsto presso la stazione di arrivo. D’accordo, non è un GPS in tempo reale (visto che i treni non lo montano), ma è comunque uno strumento accurato e, nei limiti del possibile, preciso.

Ultima ma non ultima, la funzione News.

Può sembrare di poco rilievo, ma avere sempre news in tempo reale su scioperi, malfunzionamenti, deviazioni e lavori sulla rete ferroviaria può risultare molto utile non solo per chi viaggia occasionalmente, ma anche per chi viaggia molto spesso per lavoro.

Finalmente, possiamo dire che Trenitalia è al passo con buona parte delle compagnie ferroviarie europee, in cui l’integrazione con le moderne tecnologie è sicuramente ad uno stadio più avanzato, ma non a livelli eccezionalmente elevati. In ogni caso, altri aggiornamenti futuri sicuramente ci saranno ed è logico pensare che miglioreranno sicuramente la velocità, che al momento non è ottimale, e altre caratteristiche che la renderanno sempre più utile per i viaggiatori.

Share.

About Author

  • Massimo

    bello bello bello