Samsung Galaxy S9: arriverà nel 2018 con una super novità…

0

Il Samsung Galaxy S9 sarà sicuramente lo smartphone che farà la storia… Ultra potente, ultra rapido e in grado di demolire la concorrenza in pochissimo tempo.

Ma ciò che renderà grande l’S9 sarà il display. Già, non solo ormai tutti gli smartphone di nuova generazione hanno un display senza bordi che permette una visione d’immagine più ampia, ma si dice che il Galaxy S9 avrà un display che coprirà il 90% sia dello schermo che della scocca laterale…

Insomma se prima un minimo di bordo laterale c’era ancora, probabilmente con il Galaxy S9 anche questo verrà completamente eliminato…

Queste sono solo supposizioni, ma siamo certi che il Galaxy S9 seguirà l’onda ultra positiva dei suoi predecessori e avrà delle caratteristiche tecnologiche incredibili.

Altre caratteristiche tecniche ormai confermate che porteranno l’S9 ad essere il più potente smartphone in assoluto sono: Snapdragon 845, o di un Exynos 9810, 6GB di RAM e ad una doppia fotocamera.

Alcune indiscrezioni ci dicono che per il nuovo Galaxy S9 e S9 Plus, Samsung, potrebbe addirittura ampliare la gamma cromatica solita ed introdurre nuove colorazioni particolari tra cui anche una viola.

Ancora non c’è niente di confermato e ancora questo colore non ha un nome specifico, ma siccome queste indiscrezioni c’erano già stato con il lancio del Galaxy S8 era segno che con molta probabilità la Samsung già aveva pensato ad un nuovo colore, ma ancora non era pronta al cambiamento.

Altre colorazioni possibili saranno il Nero, il Gold, il Blue e l’ Artic Silver caratterizzata da quell’effetto specchio che di certo non passa inosservato.

Insomma davvero tante le possibilità cromatiche che Samsung potrebbe introdurre con il nuovo Galaxy S9 e S9 Plus.

Non ci resta che attendere con ansia il suo arrivo per poter toccare con mano tutte le caratteristiche tecniche ancora non completamente rivelate e vedere con i nostri occhi quali fantastici colori ci avrà riservato la Samsung.


Loading...
Share.

About Author