Si puo’ lasciare il pc acceso tutta la notte?

0

Ti è capitato più volte di tenere acceso il pc tutta la notte e ancora ti chiedi quali siano i pro ed i contro, vero? Con questo articolo saprai tutto!

Sicuramente la prima cosa da dire nel caso di un pc rimasto acceso tutta la notte riguarda il consumo di elettricità: è innegabile che tenerlo spento nelle ore notturne o comunque quando non si necessita di utilizzarlo, aiuti a ridurre il consumo elettrico e quindi la bolletta; tuttavia, questa rimane una questione di importanza eterogenea perché soggettiva. Non solo: in molti casi non rappresenta di certo il ”danno” più preoccupante!

Se hai un pc portatile che va in standby una volta chiuso, meglio per te. Tenere un computer spento quando non deve essere usato aumenta la sua durata, diminuendo qualsiasi tipo di usura e il riscaldamento dei componenti, chip di memoria, schede grafiche e simili. L’hard disk, però, uno dei componenti più delicati, gira sempre, dunque fermare e riprendere potrebbe essere più dannoso rispetto al tenerlo sempre in movimento. In media, spegni il pc almeno una volta al giorno o due volte a settimana, ma non troppe volte nell’arco di uno stesso giorno…i problemi di un hard disk non sono da sottovalutare mica!

Se il pc disponde di un SSD (Solid State Drive), tuttavia, il problema non sorge, perché lo si può riavviare quante volte si vuole senza rischiare danni, pertanto è consigliabile spegnerlo tutte le volte che si sa di non doverci lavorare. Altre questioni da ricordare sono relative al calore – d’estate i pc accesi di notte aumentano la temperatura in una stanza, specie se piccola – e la rumorosità, che insieme alla luce tende a provocare maggiormente l’insonnia.

I vantaggi di un pc sempre acceso, comunque, non sono pochi. Innanzitutto, il sistema operativo resta in continuo aggiornamento a proposito di protezioni di virus, fix e bug di sistema, fattore importante per chi utilizza il pc in maniera strettamente legata al proprio lavoro.
Inoltre, se devi scaricare molti file, anche di grandi dimensioni, oppure caricare video su Youtube, farlo la notte lasciando il pc acceso permette tutto ciò nel miglior tempo possibile, perchè di notte sono poche le periferiche collegate alla rete rispetto al giorno.
Lo stesso discorso vale per il trasferimento file, che di giorno rende il tutto più lento.
Il controllo remoto è un’altra componente importantissima e utile se decidi di tenere il pc sempre acceso. Infine, il vantaggio più evidente riguarda l’accesso rapido a pagine, file o programmi ancora aperti.


Loading...
Share.

About Author