Tra social e Whatsapp sarà un Natale 2.0

0

La magia del Natale non sembra subire contraccolpi dalle nuove tendenze della società, anche se neppure la principale e più attesa festa dell’anno appare immune dalla “rivoluzione digitale“: per questo 2017, come rivela un’indagine della Doxa, la tecnologia sarà protagonista di tutte le fasi legate alle giornate natalizie, dalla ricerca dei regali fino allo scambio di auguri.

Un Natale sempre più tech

Grazie alle piattaforme social e alla messaggistica online tipo Whatsapp, infatti, gli italiani stanno cominciando a celebrare un Natale 2.0, dove il Web in tutte le sfumature assume un ruolo centrale: la citata analisi dell’istituto di ricerca sottolinea proprio questa nuova tendenza, che influenza come detto tutte le varie attività tradizionali legate alle festività dicembrine.

Passa tutto in Rete

Ad esempio, il primo dato che salta agli occhi è quello delle nuove dinamiche della tipica caccia ai regali: oggi infatti non si cerca più un “appiglio” nelle vetrine dei negozi delle strade cittadine, ma si passa direttamente a trovare ispirazione sui motori di ricerca online, oppure si chiede in maniera esplicita all’interessato che prodotto preferisce. Per la Doxa, il 73 per cento degli italiani utilizza come “guida al regalo” Internet e i social media (i negozi sono di poco dietro, al 71 per cento), e ben 6 italiani su 10 sfrutta social network e chat per ottenere pareri e consigli sulle strenne di Natale.

Il regalo? Si cerca e compra online

Per quanto riguarda le categorie preferite, poi, domina ancora la tecnologia, soprattutto nelle fasce più giovani: se smartphone e accessori restano sempre un “must”, altro regalo classico che non tramonta è quello dei videogame o delle console, un ramo del mercato che è molto dinamico in questa fase e che mette a disposizione una vasta scelta. Anche in questo caso ci sono sviluppi innovativi, come la diffusione degli acquisti online, sia per evitare le code in negozio che per spuntare prezzi migliori, grazie anche a occasioni come ad esempio i codici sconto Gamestop di Piucodicisconto, da riscattare sulla nota piattaforma del mondo “giochi” al momento dell’acquisto.

Parola d’ordine, condivisione

Ma l’atmosfera natalizia 2.0 si estende anche allo scambio di auguri, che diventa sempre più virtuale: secondo il sondaggio Doxa, quasi l’80 per cento degli italiani confessa di vivere il Natale sui social, e anzi si dice a proprio agio con questo nuovo modo digitale di festeggiare. Proprio intorno al 25 dicembre, a quanto pare, si è meglio disposti verso le chat whatsapp, che diventano non solo uno strumento per scambiarsi auguri a distanza, ma anche il mezzo con cui organizzare serate e festeggiamenti: sette italiani su dieci pianificano questi appuntamenti attraverso i messaggi, e il 60 per cento degli intervistati decide via chat il menu del pranzo o si scambia idee sui regali da fare.

Sempre più chat e messaggi

Per quanto riguarda gli auguri, poi, ben tre quarti delle persone intervitate dalla Doxa si considera favorevole alla tendenza di utilizzare Whatsapp per l’invio di messaggi beneauguranti e, soprattutto, per scambiare video e foto; tra i principali motivi della predilezione per i mezzi tech, vengono citati innanzitutto la possibilità di sbizzarrirsi con la creatività (44 per cento delle risposte) e quella di rendere lo scambio di auguri “meno sbattimento”.


Loading...
Share.

About Author