Star Citizen raggiunge quota 218 milioni di Dollari

0

Star Citizen, di Cloud Imperium Games, è uno dei videogiochi più ambiziosi della storia del media.

Il titolo infatti promette di creare un incredibile universo sci-fi, ricco e sfaccettato dove vivere una vita parallela assolutamente simulativa.

Una storia nelle mani di una community enorme, con l’obiettivo di creare un universo parallelo dove perdersi letteralmente tra meraviglie tecniche e fantascienza di qualità.

Il gioco, lanciato in crowdfunding, raggiunge oggi una cifra incredibile. Ben 218 milioni di dollari raccolti tra gli appassionati.

Cifre d capogiro che permetteranno alla compagnia di raggiungere i suoi obiettivi investendo su programmatori e risorse varie.

Il gioco, oltre a essere un progetto monumentale e una delle idee più ardite della storia del media, prosegue a grandi passi. Gli sviluppatori hanno infatti dimostrato di saper gestire la mole di denaro ricevuta e rilasciano continuamente novità, tra veicoli, meccaniche e miglioramenti.

La beta della campagna single player è prevista per la seconda metà del 2020.

Il cammino è ancora lungo ma Sta Citizen si sta trasformando in un vero e proprio fenomeno culturale.

Il gioco, come recita il titolo, ci vedrà infatti vivere la vita di un vero e proprio cittadino interstellare.

Sono previste battaglie spaziali, pianeti da esplorare, così come enormi città popolate da giocatori e npc.

La paura, di fronte a un progetto di questo tipo, è che gli sviluppatori stiano puntando troppo in alto, finendo, anche con centinaia di milioni di dollari alle spalle, per fallire in un’obiettivo mai visto prima.

Per il momento però, la community è davvero entusiasta, e chi sa che Star Citizen non riesca a regalare agli utenti, quello che da anni, amanti della fantascienza e videogiocatori, chiedono all’industria.

Un sogno scifi da vivere e esplorare, un mondo sconfinato dove creare la nostra avventura ripercorrendo le infinite storie vissute tra romanzi e film, e scoprendo un universo virtuale unico nel suo genere.


Loading...
Share.

About Author