Swiftkey ora con tante nuove funzioni disponibili nell’app

0

Swiftkey è la tastiera Android preferita dalla maggior parte degli utenti. Ma cos’ha di speciale questa tastiera?

Nonostante la scelta di tastiere sul Play Store è praticamente infinita, ci sono tastiere perfette per comunicare esclusivamente tramite emoji, applicazioni che permettono di digitare alla velocità della luce e tastiere che comprendono tantissimi servizi aggiuntivi dedicati alla personalizzazione, alla produttività e tanto altro ancora, Swiftkey è più veloce ed intuitiva rispetto a quella fornita di default.

Non solo impara e memorizza le parole e le frasi che normalmente digitiamo ogni giorno su WhatsApp, negli SMS o su Gmail, ad esempio, ma anche dagli aggiornamenti di status ed i messaggi Facebook e dai Tweet che pubblichiamo ogni giorno.

Tutto questo per permettere una scrittura veloce, intuitiva e personalizzata secondo le nostre esigenze e le parole più comunemente usate ogni giorno.

Con i nuovi aggiornamenti, sarà possibile migliorare l’usabilità di questa tastiera e renderla ancora più funzionale.

In particolare, sarà possibile finalmente incollare più rapidamente ed intuitivamente il testo precedentemente copiato, che apparirà in anteprima nella barra dedicata alla previsione delle parole, così che saprete sempre cosa esattamente starete per incollare.

Oltre a tutto questo, Swiftkey supporta moltissime lingue, anche quelle rare e poco parlate come il chamorro, il jul’hoan, la lingua lisu, la lingua di Palau e lo scozzese.

Non solo. E’ progettata per supportare anche le parole dei più importanti ed usati dialetti d’Italia come il piemontese, il siciliano.

Insomma, una tastiera accessibile a tutti e con tante funzioni che ci permettono di semplificare i gesti di ogni giorno.

La nuova versione di Swiftkey è disponibile sin da ora su Google Play Store. In alternativa, se l’avete già scaricata in precedenza, sarà possibile aggiornarla sempre da Play Store.

Basterà entrare nell’app, digitare sulla barra di ricerca “Swiftkey Keyboard” e installarla o aggiornarla a seconda delle esigenze.


Loading...
Share.

About Author