Tanti coglioni in fila per l’acquisto dell’iPhone..ecco l’inutilità  di certi individui

0

 

Non voglio scrivere molto per questo intervento, riporto una lettera scritta da una persona al direttore dell’espresso, intitolata:

File per l’acquisto di iPhone. Ma cos’è questa crisi?

Caro direttore,
code interminabili sin dalle prime ore dell’alba, se non addirittura dal giorno prima, sabato e domenica inclusi, per i fanatici del nuovo iPhone: un milione di pezzi venduti in una settimana! Incredibile!

Tra l’altro il costo non è poi così a buon mercato: circa 500 euro. Certo che, in un periodo di grossi problemi finanziari un po’ dappertutto, le “corpose” vendite di iPhone stanno a testimoniare che non tutti sembrano accusare il colpo della crisi economica. Anzi, pur di avere a disposizione l’ultimo ritrovato in fatto di tecnologia multimediale interattiva non si bada a spese. Sottoscrivere una rata in più tra le tante da pagare a fine mese non è un grosso problema, a certi “privilegi” non si può rinunciare. Forse.

Giuseppe Diotto

Non ho parole, stare sdraiati come animali anche la notte per cosa? Per un pezzo di plastica con cui chiamare ed inviare messaggi, solo per poter dire io ce l’ho prima e qualche mese dopo ritrovarselo tirato dietro perchè è superato dalla nuova tecnologia e per di più, ad un prezzo irrisiorio, di sicuro non 500€!

Certa gente non apprezza minimamente la vita con certi atteggiamenti.

Meglio non continuare..

 

Un saluto, Andrea..più deluso che mai.


Loading...
Share.

About Author