Telegram prende in giro Whatsapp

0

Telegram e Whatsapp combattono una battaglia alla app più utilizzata ma anche ideologica.

Mentre Whatsapp è legato a Facebook e garantisce privacy zero, Telegram punta proprio alla privacy e alla sicurezza dei propri utenti, facendo leva sulle sue chiavi di cifratura e i suoi sistemi di sicurezza.

Tra le due app non scorre buon sangue, così come tra i due CEO che non si amano particolarmente.

In particolare Whatsapp ha più volte clonato le novità di Telegram proponendole come innovazioni, cosa poco gradita.

Whatsapp è più popolare, Telegram è però una app migliore, più performante e capace di compiere azioni impossibili con Whatsapp.

Ed ecco che Telegram si prende gioco di Whatsapp in modo pubblico, sfruttando in questo caso un tweet.

Whatsapp infatti, ha di recente scritto che, se non si riesce a inviare via mail un grande allegato, la sua app permette di inviare fino a 100 MB.

Un messaggio che Telegram non si è lasciato scappare per mostrare la propria superiorità sul campo e fare impallidire la piattaforma di Zuckerberg.

Ecco il messaggio di Telegram:

Avete bisogno di inviare un messaggio ma l’allegato è troppo grande per le altre app di messaggistica? Provate a utilizzare Telegram, che permette di inviare file fino a 1,5 GB“.

Una dimostrazione di forza quella di Telegram.

La app infatti, è studiata per utilizzi multipli, tanto da aver visto nascere enormi gruppi e canali che danno vita a una sorta di web parallelo.

Anche dal lato sharing, Telegram è davvero potente e permette di muovere diversi GB, proprio come accadrebbe con condivisioni di drive e altri strumenti.

Questa volta Telegram non le ha mandate a dire e si è fatta beffa della rivale, che rimane comunque leader del settore.

Resta da capire perché Telegram sia ancora così poco nota e utilizzata, nonostante una serie di vantaggi notevoli rispetto a Whatsapp.

Loading...
Share.

About Author