TikTok, arrivano i video più lunghi

0

Mentre le altre aziende cercano di imitare TikTok creando format simili a quelli dei brevi video della piattaforma, la piattaforma imita le altre aziende allungando la durata dei video e perdendo parte della sua identità.

TikTok sta infatti sperimentando la possibilità di portare i video a 3 minuti, avvicinandosi quindi alle altre piattaforme e modificando la struttura concisa che ne ha decreto il successo.

Il social network contenitore di quanto di più trash possiamo trovare sulla rete al momento vorrebbe allungare i suoi video, cambiando così la sua struttura e sperimentando contenuti che possono permettere di dire, o ballare di più.

I nuovi video stanno già girando e sono realizzabili da utenti scelti per il test. Quest’ultimo recita:

“Hai accesso anticipato al caricamento di video lunghi fino a 3 minuti. Per provarlo, assicurati che la tua app sia aggiornata e prova a caricare un video dal tuo dispositivo alla app o alla versione desktop”.

Il social al centro delle polemiche per la sicurezza, continua a quindi a tentare la sua conquista del mercato, tra possibilità di acquisto e giustificazione per la violazione della privacy degli utenti.

Il nuovo formato potrebbe effettivamente farlo crescere ancora, anche se, con tre minuti di tempo, potrebbe davvero perdere tutto il senso della sua particolarità, motivo per il quale, all’improvviso è emerso dal nulla degli store digitali.

Viene da chiedersi se, prima o poi, ci libereremo di questo genere di piattaforme, la corsa alla social app per eccellenza sembra però tutt’altro che conclusa, con realtà come TikTok e i suoi emuli che monopolizzano il tempo speso online di milioni di utenti.

Con i tre minuti, le sessioni potrebbero crescere ulteriormente.

Unica nota positiva, molti utenti stanno iniziando a comunicare in modo più intelligente sul social, informando e creando contenuti di spessore.

I balletti rimangono comunque la specialità di TikTok.

Share.

About Author

Segugio Logo
Iscriviti alla newsletter!