Come velocizzare le app Android

0

Se notiamo che ultimamente le app del nostro smartphone si chiudono all’improvviso oppure ci mettono tantissimo ad aprirsi oppure non funzionano come dovrebbero, probabilmente dipende dalle dimensioni dell’app, oppure dai dati nella cache o anche da altre app che rallentano tutto il telefono.

La prima cosa da fare in questi casi è un backup dello smartphone così da non rischiare di perdere dati importantissimi o foto.

Poi la cosa migliore da fare è chiudere bene tutte le app dopo che sono state utilizzate e toglierle dal background. Se per qualsiasi motivo, non abbiamo voglia di chiudere l’app o ci serve che resti sempre a disposizione sul telefono, è possibile congelarle con l’app Greenify. Questa app ti permette di mettere in pausa le applicazione e riattivarle ogni volta che si vuole.

Un’altra cosa molto utile è quella di disattivare le app che consumano tanta batteria e che portano ad un rallentamento generale del dispositivo. Per sapere quali sono basta andare sulle Impostazioni Avanzate e cercare ”Gestione Batteria”.

Bisognerebbe anche evitare di sovraccaricare la memoria del telefono, cancellando le app che non vengono usate o svuotando la cache, che occupa sempre molto spazio.

In alternativa si può usare una memoria esterna, come una scheda sd, per salvare foto, dati o scaricare le app in modo che non vadano ad incidere sulla memoria del cellulare.

Ma non sempre i malfunzionamenti del telefono e delle app dipendono dalla memoria del telefono sovraccarica: potrebbe essere un problema di RAM, di batteria, ecc…

In questo caso è consigliabile scaricare Cool Tool System, un’app che ti permette di tenere sempre sotto controllo tutto ciò che riguarda app, utilizzo dati, RAM, memoria interna e batteria.

Questi sono solo alcuni modi per velocizzare il vostro telefono, ma ricordatevi che ogni caso è a sè e per ogni problema potrebbe essere richiesta un’altra soluzione.


Loading...
Share.

About Author