Whatapp contro le fake news: arriva la verifica delle immagini

0

Prosegue la guerra alle fake news che vede protagonista anche Whatsapp, meno controllabile, data la sua natura privata, e foriera di informazioni false e foto ritoccate che mettono spesso in cattiva luce persone o gruppi.

Questa volta si gioca la carte della verifica, applicata però alle immagini.

Molto presto infatti, gli utenti avranno la possibilità di verificare le immagini che ricevono per capire se si tratta di contenuti reali o di fake.

La versione beta della app prevede l’utilizzo di un motore di ricerca interno che permette di effettuare rapide verifiche senza uscire dalla app.

Inoltre verrà messa a disposizione la ricerca per immagini, sarà quindi possibile inserire una foto nella barra di ricerca per trovare quello che ci interessa e verificare la fonte e la diffusione della news.

In questo modo sarà possibile capire rapidamente da dove venga l’immagine e, allo stesso modo se questa compaia in altri ambiti e non sia quindi affidabile.

Oltre a contrastare le notizie false, la nuova funzione permetterà agli utenti di valutare le informazioni che ricevono attraverso la piattaforma senza darle per scontate e offrendo uno strumento critico.

Sarà poi possibile segnalare le fake news, così da mettere in guardia chi dovesse riceverle successivamente.

Whatsapp, come i social stanno cercando un modo per arginare il problema delle fake news, capace di fronte ad operazioni massicci con forti finanziamenti, di influenzare in modo radicale l’opinione pubblica, spesso mettendo a rischio la stabilità dei paesi, proprio per la carica di odio che di solito scatenano le notizie false.

Il caso delle elezioni americane, dove si parla di una forte influenza di fake news da un lato e dall’altro, ha messo in allarme i social, ai quali le istituzioni chiedono misure serie per arginare il problema.

Staremo a vedere se il nuovo strumento di Whatsapp si rivelerà davvero utile o meno.


Loading...
Share.

About Author