Whatsapp, grave vulnerabilità nelle foto

0

Una grave vulnerabilità è stata scoperta in app come Whatsapp e Telegram.

Si parla di una falla che permette di sfruttare alcune debolezze nelle immagini per introdurre malware all’interno degli smartphone degli utenti.

La app infatti, salva le immagini all’interno di una cartella accessibile anche ad altri programmi.

Proprio questo elemento permetterebbe a eventuali malware di andare a modificare alcune caratteristiche dei file fotografici per trasformarle in cavalli di troia per entrare nel vostro sistema.

Addirittura gli hacker possono interagire direttamente con le nostre immagini, modificandole e violando di fatto la nostra privacy in modo totale, in particolar modo se si tratta di scatti privati e foto che non vogliamo diffondere.

I leak di foto intime non sono una novità e, a quanto pare, la situazione potrebbe degenerare dopo la recente scoperta.

Ecco che diventa fondamentale disattivare la visibilità delle foto nelle opzioni di Whatsapp.

Altra pratica da seguire è quella di diffidare in generale della applicazioni che trovate sugli store.

In poche parole, almeno che le app non siano sviluppate da fonti verificabili e sicure, evitate di scaricare tutto ciò che trovate, il rischio di malware infatti è altissimo, specialmente su Play Store.

I nostri smartphone contengono troppe informazioni, affidare a sistemi così fragili e violabili le nostre vite non è stato intelligente, un problema che iniziamo a pagare con il passare del tempo.

Negli ultimi mesi infatti, c’è stato un vero e proprio picco record di attacchi hacker, phishing e violazioni di ogni genere, a dimostrare come il mondo tecnologico che le industrie stanno cercando di costruire sia davvero troppo fragile.

Ancora più pericoloso è l’imminente internet delle cose, una digitalizzazione totale, nell’era delle vulnerabilità e dei grandi leak che potrebbe portare a danni molto più gravi del furto di una password.

Quando si tratta di web scegliete sempre la massima sicurezza.

Loading...
Share.

About Author