Migliorare l’autonomia dell’HTC One X

I possessori di HTC One X avranno notato che l’autonomia del loro super smartphone è generalmente tendente a fondere come ghiaccio al sole. Eppure, esiste una soluzione per rimediare al problema.

Eccellente smartphone, il One X è il top di gamma HTC e forse uno dei più gettonati dispositivi al momento. La durata della batteria però è un problema riscontrato da molti utenti, infatti lo smartphone utilizza parecchie risorse. Tuttavia, è ora possibile guadagnare tra il 10 e il 20% di autonomia semplicemente seguendo il tutorial pubblicato sul sito XDA Developers.

Il tutorial mostra come spostare una applicazione chiamata NvCPLSvc.apk da una cartella ad un’altra (da system/bin a system/app), la quale sembra essere la causa di questa rapida perdita di autonomia. Come seconda alternativa, consiglio vivamente di affidarsi all’ottima ROM ufficiosa Android Revolution HD disponibile sempre sul sito XDA a questo indirizzo, la quale introduce moltissime migliorie e permette di avere un dispositivo più reattivo e meno affamato di risorse.


2 anni ago byin Android , Cellulari, Smartphone & HitechYou can follow any responses to this entry through the | RSS feed. You can leave a response, or trackback from your own site.