Perchè Apple Maps è migliore di Google Maps

0

Google Maps è una delle applicazioni più usate da tutti gli utenti proprietari di uno smartphone o un dispositivo compatibile con esso, ma adesso un’altra app che sta conquistando terreno è Apple Maps grazie a varie funzionalità che lo rendono migliore di Google Maps.

Ecco i 4 motivi che rendono l’applicazione di Apple migliore di quella di Google.

  1. Mappe 3D turn to turn.

Ormai la vista non è sempre la vista migliore per guardare il percorso o il tragitto da fare. Ciò che ci  è sempre piaciuto avere era una visuale e una panoramica più “reale”, dandoci una migliore percezione del territorio.

Google Maps ci permette di utilizzare la visualizzazione satellitare vedendo tutto dall’alto e avendo una scarsa dimensione 3D. Con Apple invece non è disponibile la visualizzazione satellitare ma si potrà scorrere con due dita per accedere alla dimensione 3D e vedere tutti gli edifici con una buona risoluzione.

  1. Modalità Flyover

Questa è una delle migliori funzioni che Apple poteva donarci. Consentirà di fare un tour tridimensionale di qualsiasi città, sarà come essere proprio lì!

Una sensazione unica e bellissima, sarà come immergersi in una specie di realtà virtuale grazie alle varie panoramiche e le varie inclinazioni che ci permetteranno di vedere tutto al meglio

  1. Trovare il gate in aeroporto

Apple Maps è stato ideato anche per aiutare l’utente a pianificare la sua sosta e prendere il suo volo in coincidenza.

Anche Google però ha una funzione quasi simile che vi mostrerà come sono disposti i gate in aeroporto e in più anche dove trovare la prima sosta per un caffe a Starbucks. Ma tutto questo Apple funziona in maniera migliore permettendoti di filtrare anche le le informazioni che desideri sulla mappa.

  1. Meteo

Sia Google che Apple elencano le condizioni meteorologiche della città ricercata dall’utente, con l’unica differenza che Apple lo fa anche solo per dei punti di riferimento, dandoti anche le previsioni per i prossimi giorni.


Loading...
Share.

About Author