Spiare un cellulare in modo semplice ed efficace

0

Oggi per spiare un telefono cellulare ci sono delle app che una volta installate consentono di monitorare a distanza il dispositivo ed il tutto in modo anonimo senza quindi essere scoperti.

Tra le tante disponibili in commercio, vale la pena citarne una che per funzionalità avanzate e affidabilità del sito che la gestisce, è quella maggiormente consigliata in tutte le recensioni specifiche.  A tale proposito, ecco una recensione dettagliata del nostro blog rintracciarecellulare.com sull’app per spiare un cellulare denominata mSpy.

L’app mSpy in pillole

Il software mSpy è una delle app più popolari per l’ascolto di chiamate, messaggeria istantanea come WhatsApp o e-mail e per il monitoraggio completo degli utenti di telefonia mobile

Detto ciò sicuramente la prima domanda che ti poni potrebbe essere la seguente:

L’app spia in oggetto è davvero così facile da usare? E’ legale? Le risposte in merito ci sono e vanno fornite in modo adeguato come ci apprestiamo a fare nei passi successivi della presenta recensione.

A cosa serve l’app?

Questo tipo di applicazione viene utilizzata per spiare un telefono cellulare e scoprire l’utente con chi sta parlando, scrivendo messaggi o chattando sui social media. La domanda di app come mSpy è sorprendentemente ampia; infatti, sono tantissime le persone sposate che vorrebbero sapere se il partner fa segretamente una telefonata. 

Anche i genitori che vogliono monitorare a distanza l’uso del telefono cellulare per bambini si dimostrano interessati a questo software spia che promette bene e soprattutto i concessionari propongono il prodotto con tutti i crismi della trasparenza e serietà commerciale.

Esperienze con mSpy: è davvero possibile spiare un cellulare a distanza?

A differenza dei molti hack che puoi usare per hackerare o leggere Wathsapp o ascoltare altri telefoni, lo spyware mSpy funziona davvero. L’app viene inizialmente installata sul telefono della persona che si desidera spiare ed è invisibile e non può essere quindi individuata facilmente. 

L’utente dell’app accede quindi online in una dashboard, ovvero una sorta di centro di controllo, e può monitorare da lì tutte le attività del telefono cellulare di destinazione. Queste includono:

 

  • Il controllo dell’attività del calendario
  • Consente di salvare i registri delle chiamate
  • Permette il monitoraggio della cronologia web
  • Rileva la posizione del dispositivo con il GPS
  • Permette di leggere le mail inviate e ricevute
  • Consente di leggere SMS e chat tipo WhatsApp

 

Oltre a queste funzioni di spionaggio, mSpy ha alcune altre importanti caratteristiche. Ad esempio, l’utente dell’app può bloccare le pagine Web o le chiamate in arrivo ed essere poi avvisato quando la persona monitorata entra o esce da un’area GPS specifica. 

Come funziona mSpy?

Per utilizzare mSpy è necessario accedere una prima volta al dispositivo mobile che si desidera monitorare, in modo da installare il software. Tutti i dati vengono quindi trasmessi via Internet a un server. 

Le informazioni, infatti, sono visibili sul pannello di controllo del sito omonimo. Per fare un esempio sul lato sinistro è possibile vedere tutte le aree a cui si ha accesso. 

Sulla sinistra ci sono invece le singole notizie su cui è possibile fare clic per la visualizzazione dettagliata. Su richiesta, si può anche creare il log di cronologia e stamparne il risultato.

Per quali sistemi operativi è disponibile mSpy?

L’applicazione mSpy è attualmente disponibile per gli smartphone Android e iPhone. Su quest’ultimo tuttavia, il produttore consiglia un jailbreak, anche se ora è disponibile una versione di mSpy senza jailbreak

Questo ha una gamma più piccola di funzionalità, ma le più importanti sono comunque presenti.

Qual è il costo di mSpy?

Tutta la sofisticata tecnica di spionaggio ha il suo ovvio prezzo. I fornitori di mSpy non offrono il software per un singolo acquisto, ma è necessario un abbonamento mensile

La versione Basic costa 27 Euro / mese, e se hai bisogno di più funzionalità allora ti conviene optare per la Premium disponibile a 60 Euro. 

Tutto sommato, mSpy è un divertimento non molto costoso e quindi se ne hai bisogno davvero vale la pena dovresti usare un tale software.

MSpy è legale?

Spiare le persone senza la loro conoscenza e il loro consenso è espressamente vietato in Italia; infatti, ogni abuso sarà severamente punito anche con la reclusione. I fornitori di mSpy però in tutta onesta (al contrario di tanti altri), lo segnalano sul loro sito web, dove sottolineano: “La legge generalmente ti obbliga a informare gli utenti / proprietari del dispositivo monitorato “.

Suona bene, ma ovviamente mSpy dovrebbe anche rendersi conto che la maggior parte dei potenziali utenti dell’app non lo farà. Dopotutto, lo scopo di un’app spia è di spiare un cellulare senza che la persona che lo possiede se ne accorga .

Conclusioni

Se dunque usi mSpy per intercettare il tuo partner o altre persone a loro insaputa e senza il loro esplicito consenso, violerai la legge e diventerai passibile di azione legale. I bambini sono in tal caso esclusi, visto che ogni genitori fino a che non diventeranno maggiorenni vanta su di essi la patria potestà!


Loading...
Share.

About Author